BLIZZARD: cos’è? E quale fu il più devastante della storia? Scopriamolo

Per comprenderne il significato vi proponiamo un video, decisamente spettacolare, pubblicato in uno dei più importanti siti meteorologici statunitensi.


Per chi avesse poca dimestichezza con la lingua, possiamo dirvi che si può parlare di Blizzard quando i venti raggiungono un’intensità di circa 60 km/h e le precipitazioni nevose sono talmente intense e rafficose da limitare la visibilità scende al di sotto dei 400 metri.

Un curiosità: il blizzard più letale della storia fu quello che nel 1972 si scagliò come una furia in Iran, causando addirittura 4000 morti. Parte del Paese fu sommerso da circa 3 metri di neve.