Febbraio caldo in Europa, freddo nella zona est della Russia.

La mappa delle anomalie di Febbraio 2014 è molto significativa per il nostro Continente, ove si osserva caldo presente su tutto il nostro Continente, ad eccezione di Irlanda, Scozia e Penisola Iberica.

Le anomalie positive raggiungono i +7°C oltre la norma su parte della Finlandia, gran freddo invece a partire dalla zona est della Russia.

In Italia il massimo del caldo sulla zona Peninsulare ed il Nord Est, con valori di circa 3-4°C sopra la norma; più fresco invece sulle Alpi Occidentali, Calabria, Sicilia e Sardegna.

Andando invece verso Est, sull’estremo lembo orientale russo – europeo fino agli Urali, ha fatto molto freddo, con anomalie negative piuttosto pesanti che hanno interessato la zona del Mar Caspio, Iran, Kazakistan, fino all’Iraq ed Arabia Saudita.

Febbraio ncep_cfsr_europe_t2m_anom