-23°C a Firenze Peretola. L’Italia nel congelatore quel 12 Gennaio 1985

Forse si trattò della temperatura più significativa di questa ondata di freddo, sicuramente venne superato ogni record storico per la zona fiorentina (il precedente era di -12,8°C stabilito nel Gennaio del 1968), tuttavia bisogna ricordare che la serie storica di Peretola inizia nel dopoguerra, mentre l’Osservatorio Ximeniano posto in centro cittadino misurò solamente -11°C, con un record di -13° che risale all’Ottocento, ma non sappiamo quali furono le temperature dell’epoca toccate nella periferia cittadina e sulla pianura circostante la città, posta fuori dall’effetto serra cittadino.

Queste, comunque, le temperature misurate in Italia in quel giorno:


Bolzano: -13; -3  Torino: -13; -2 Cuneo: -8; -3 Milano: -14; -6  Trieste: -3; +3  Venezia: -11; 1° Bologna: -12; -5 Ferrara: -18,7°; -5  Piacenza: -18,4° -1,8°  Brescia: -18: -3  Padova: -15,1: -5 Genova: -0,3; 5 Pisa: -14; +2  Firenze: -23; -0  Perugia: -16; -1 Forlì -19; -2  Rimini: -17: -0,8° Grosseto: -7,4°; +2,8 L’Aquila: -17; -6 Rieti: -20; -8 Piana del Fucino: -26,5°; -15,4;  Guidonia: -6; +4  Roma Ciampino: -6; 2  Frosinone: -11; +1  Campobasso: -6; -1  Napoli: -2; +5 Potenza: -9; -1

Ma siamo alla vigilia di un peggioramento che porterà la grande neve sul Nord Italia nei giorni successivi!

Exit mobile version