Arriva la neve sull’Italia, ecco gli accumuli previsti dal modello matematico GFS!

Dopo questa parentesi mite autunnale (una specie di Estate di San Martino anormalmente prolungata, ecco che il tempo sulla nostra Penisola si accinge a cambiare, mostrando caratteristiche invernali.

Merito di una possente discesa di aria artica che, oltre al maltempo, porterà un sensibile abbassamento delle temperature.


La mappa seguente mostra gli accumuli nevosi previsti sulla nostra Penisola entro martedì 24 novembre, cioè tra 9 giorni.

Si notano gli abbondanti accumuli previsti sull’Arco Alpino, ma anche su tutta la dorsale Appenninica, compreso quello meridionale (in particolare la Sila), ed inoltre anche su Corsica, Sardegna e Sicilia.

Gli accumuli potranno essere abbondanti sull’Arco Alpino, e probabilmente inizierà nel migliore dei modi la stagione sciistica che, tradizionalmente, comincia il giorno dell’Immacolata (l’08 Dicembre).

Si tratta comunque di previsioni a lungo termine, che necessitano di ulteriori conferme a scadenze più ravvicinate.

Mappa da weatherbell.

Exit mobile version