METEO: sbalzi termici, temporali violenti al Nord, caldo forte al Sud, poi anticiclone africano

METEO SINO AL 19 MAGGIO 2017
In Europa l'evoluzione meteo di questo periodo è parecchio dinamica, e anche l'Italia viene coinvolta in questi rapidi cambiamenti.

Mentre le regioni centro meridionali sono interessate da una massa di aria di calda che viene richiamata dal Nord Africa, il Nord Italia è interessato da una perturbazione che ha prodotto già i primi nubifragi ed anche copiose grandinate.

Nel fine settimana la perturbazione si porterà verso i Balcani, e si attenuerà il flusso caldo sull'Italia, ma nella Penisola comparirà una breve fase favorevole alla genesi di temporali pomeridiani.

La prossima settimana avremo una rilevante novità che coinvolgerà molte nazioni europee: un potente anticiclone si porterà dal Marocco verso la Penisola Iberica, e si estenderà rapidamente verso nord est, coinvolgendo la Francia ed anche buona parte dell'Italia.

Essendo l'origine di questo anticiclone è il nord africana, sarà apportatore di grande caldo soprattutto nella Penisola Iberica ed in Francia, tuttavia l'Alta Pressione lascerà transitare masse d'aria umida che saranno foriere di temporali, verso la regione alpina.

L'evento anticiclonico dovrebbe avere termine attorno al 20 Maggio, quando da ovest avanzerà una profonda area di Bassa Pressione con associata una perturbazione.

IL VIDEO METEO DEI PROSSIMI GIORNI

METEO NEL DETTAGLIO IN BREVE
In Italia avremo repentini cambiamenti del tempo, questi saranno avvertiti un po' ovunque. Al Centro Sud con un calo termico e poi un nuovo aumento della temperatura, al Nord con la cessazione del fresco ed un periodo di calura poi sarà seguito da nuovi temporali.

Nord Italia: venerdì, per il transito di una perturbazione il tempo sarà piuttosto instabile specie nella regione a nord del Po, con precipitazioni sparse ed anche temporali anche di forte intensità.

Sabato sarà migliore, mentre domenica sarà nuovamente temporalesco per il transito di un'altra perturbazione.

Nei primi giorni della prossima settimana si avrà un sensibile miglioramento con un aumento termico per gli effetti stabilizzanti dell'anticiclone africano che investirà la vicina Francia.

Tuttavia, il tempo tenderà a diventare variabile soprattutto a ridosso delle Alpi, dove ci saranno nuovi temporali, in estensione localmente anche in alta Val Padana. I fenomeni, con la calura e l'aumento del tasso di umidità, potranno essere intensi. Il caldo cesserà nel finire della prossima settimana con un nuovo possibile forte peggioramento.

Centro Italia e la Sardegna: un'ondata di caldo interessa tutte le regioni, presentandosi più intensa sulla Sardegna e le zone interne del Lazio. La fase di gran calore si attenuerà da sabato con la formazione di temporali pomeridiani in Appennino, dove localmente potranno risultare intensi.

I primi giorni della prossima settimana vedranno bel tempo ed un nuovo moderato aumento della temperatura, consolidando la percezione di Estate sempre oramai più vicina. In varie località si raggiungeranno i 30°C. La fase di caldo dovrebbe cessare attorno al 20/22 Maggio.

Sud Italia e la Sicilia: proseguirà il breve periodo di caldo intenso che dovrebbe concludersi tra sabato e domenica, quando ci potranno essere rovesci e qualche temporale sui rilievi appenninici nel pomeriggio.

Il caldo africano sarà marcato soprattutto nelle zone interne, e laddove soffieranno venti di terra. In Sicilia i termometri potranno raggiungere localmente anche i 35°C.

L'ondata di caldo si calmerà soprattutto tra domenica e lunedì, ma poi in settimana ci sarà un nuovo aumento dei valori, ma non un'ondata di calore come quella in atto. Per tutta la prossima settimana si avrà bel tempo.

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione, oppure CERCA la tua località nel campo form in alto alla pagina:

Meteo ANCONA

Meteo AOSTA

Meteo BARI

Meteo BOLOGNA

Meteo CAGLIARI

Meteo CAMPOBASSO

Meteo CATANZARO

Meteo FIRENZE

Meteo GENOVA

Meteo L'AQUILA

Meteo MILANO

Meteo NAPOLI

Meteo PALERMO

Meteo PERUGIA

Meteo POTENZA

Meteo ROMA

Meteo TORINO

Meteo TRENTO

Meteo TRIESTE

Meteo VENEZIA

Redazione Tempo Italia

12 maggio 2017 – ore 08:22

Leggi tutto