Scandinavia dopo il gelo, meteo con tempeste di neve

Questo è il periodo dell’anno più nevoso per la Scandinavia e poi tutta Siberia, infatti con l’aumento della temperatura, cresce la concentrazione di umidità nell’aria, e le precipitazioni possono divenire abbondanti, ed anche abbondantissime come presenta la seguente rassegna di foto.

Gli scatti fotografici vengono da Severomorsk, Oblast’ di Murmansk, Russia (fonte vk.com) e ci mostrano la nevicata straordinaria.

Si osservino anche gli effetti eolici che hanno modellato e accumulato la neve. Infatti, da quelle parti, la neve è accompagnata da fortissimi venti.

In buona parte della Scandinavia settentrionale si registrano temperature che sono di molti gradi sotto lo zero, e che si mantengono persino inferiori alla media del periodo. Per loro è un Inverno rigido, ed un inizio di Primavera tempestoso, con bufere straordinarie di neve.