Giornata fredda sull’Italia, solo due precedenti negli ultimi 10 anni!

L’ondata di freddo che ha colpito l’Europa con le improvvise gelate avvenute su alcune zone delle pianure tedesche, ha investito anche la nostra Penisola, da nord a sud, provocando temperature decisamente inferiori alla media stagionale.

La causa, come ben visibile dalla mappa seguente, è in un afflusso di aria molto fredda che dall’Atlantico Settentrionale, dalle sue latitudini artiche, si è diretta verso l’Europa centro occidentale, investendo l’Italia nella data dell’11 Agosto scorso.

13 ago 16 ecmwf-ens_z500a_eu_1

Le temperature in Italia si sono abbassate molto, in particolare le temperature minime, e la giornata del 12 Agosto ha visto una temperatura media italiana pari a +20,9°C, circa 2,5°C in meno della norma.

Negli ultimi 10 anni, vi sono solamente 3 precedenti nel mese di Agosto di temperature così basse: il 17 Agosto 2014 (stessa media di +20,9°C), i +21,1°C del giorno precedente (16 Agosto 2014) e, più lontano, i +21,2°C del 10 Agosto 2007.

Si tratta quindi solamente di tre episodi di freddo comparabile con l’attuale, a testimonianza che, negli ultimi dieci anni, il mese di Agosto è stato spesso con temperature miti e decisamente superiori alla norma stagionale.

Di fatto, solamente l’Agosto del 2014 ha presentato una temperatura media di -0,1°C, lievemente al di sotto della norma, mentre dal 2007 ad oggi tutti gli altri Agosti sono stati più caldi del normale (il 2009 il più caldo, con una temperatura italiana media di +25,5°C).

Nell’immagine, le anomalie termiche europee dei primi 13 giorni di Agosto.

13 ago 16 ANOM2m_pastMTH_europe