Modello europeo: forte maltempo al Centro Nord tra giovedì e venerdì, caldo al Sud…

Le prospettive per la settimana entrante presentano un importante episodio di maltempo al Nord Italia tra giovedì e venerdì prossimi, mentre nel contempo molto caldo investirà il Sud : tale è l’opinione del centro di calcolo europeo ECMWF.

Come visibile nell’immagine seguente, la situazione di metà settimana sarà caratterizzata dal transito di una profonda depressione centrata a nord della Francia, ma ostacolata nel suo moto verso levante dal rinforzo di un anticiclone africano presente tra la Grecia ed i Balcani.

I geopotenziali si presentano molto ravvicinati tra di loro tra il Centro ed il Nord, passando da 5760 decametri sul Lazio a 5580 sul Piemonte, indice di forte maltempo in arrivo, e di probabili intensi temporali che scorreranno veloci lungo l’intenso flusso di correnti da sud ovest.

13 giu 16 ecmwf_z500a_eu_5

Un sblocco di questa situazione, molto pericolosa per il Nord Italia, si vedrà solamente tra domenica e lunedì prossimi, quando l’Anticiclone dovrebbe cedere sul Sud Italia consentendo alla saccatura di penetrare in pieno sulla nostra Penisola.

13 giu 16 ecmwf_z500a_eu_8

L’ondata di caldo prevista sul Sud Italia sembra essere molto intensa, e persisterà per alcuni giorni, fino a svanire nella giornata di lunedì prossimo, quando quasi tutta la Penisola vedrà temperature al di sotto della norma.

13 giu 16 ecmwf_T850a_eu_5 13 giu 16 ecmwf_T850a_eu_9

La situazione meteorologica non è comunque ancora estiva, è caratterizzata dal transito di onde mobili calde e fredde sul Mediterraneo, manca l’azione stabilizzante dell’Anticiclone delle Azzorre.