Gli anni del Grande Gelo del Tamigi!

Il fiume Tamigi, stando alle ricostruzioni storiche dagli archivi documentati, è gelato completamente in passato, nel cuore di Londra, per ben 23 volte, tra il 1309 ed il 1814, ultima data conosciuta.

Nel museo di Londra sono riportate le illustrazioni dei grandi eventi invernali presenti su Londra nei secoli passati, e, soprattutto, gli eventi del congelamento del Tamigi, con l’effettuazione di grandi “Fiere del Ghiaccio” sul fiume, la prima delle quali si tenne ufficialmente nel 1608.

Ma già nel 1536, il Re Enrico VII attraversò il fiume dal centro di Londra fino a Greenwich, fiume che fu attraversato a piedi anche dalla Regina Elisabetta I nel 1564.

Stando ai curatori del museo, le prime gelate del fiume si verificarono nel XII Secolo, ma la prima grande gelata del fiume, nella quale si organizzarono tornei di caccia alla volpe e si accesero fuochi sul Tamigi, risale al 1309.

La più grande e duratura gelata, della durata di mesi, si verificò nell’inverno 1683-84, l’ultima invece tra la fine di Gennaio ed i primi di Febbraio del 1814, quando un elefante attraversò il fiume gelato al Ponte dei Frati Neri.

Ma come mai il fiume non è più gelato successivamente? Colpa del Global Warming?

Non del tutto; Nel Febbraio del 1895 la temperatura scese più volte a -20°C, e l’inverno del 1962-63 fu freddo come quello del 1739-40, tuttavia il fiume non gelò più dentro Londra.

In parte il motivo va ricercato nell’Isola di calore più intensa adesso che in passato, in parte agli scarichi industriali che riversano acqua calda nel fiume.

Ma, soprattutto, nella struttura dei ponti londinesi: il vecchio Ponte di Londra presentava ben 19 arcate, ciascuna sostenuta da un largo basamento “rompiacque”, che rallentavano notevolmente il corso del fiume, favorendo il suo congelamento nei periodi di grande freddo.

Dal 1834 tale ponte fu sostituito dal London Bridge attuale, che presenta solamente 5 arcate e favorisce un rapido scorrimento delle acque del fiume.

Nell’immagine, il gelo del fiume e la Fiera del Ghiaccio nel 1684.

12 mar 16 tamigi