Neve sul nostro Continente dal Centro di calcolo europeo: abbondantissima sulle Alpi, ma anche su Russia e Scandinavia!

La mappa degli accumuli nevosi dei prossimi dieci giorni, su fonte ECMWF (il centro di calcolo europeo), ci propone delle nevicate di notevole abbondanza su tutto l’Arco Alpino, sulla Svizzera, Germania meridionale, Austria, ma anche sul Massiccio Centrale Francese.

La causa, come è evidente dalle mappe di previsione elaborate da tale centro, sta nella persistenza di un afflusso di aria atlantica piuttosto fredda, in grado di apportare masse d’aria umida, ma anche relativamente fredda.

L’aria umida e fredda penetrerebbe fino alla Penisola Scandinava, fino a raggiungere la parte interna di Svezia e Finlandia, ove le nevicate sarebbero molto abbondanti.

Il “clou” della neve, però, resta sull’Arco Alpino, dove la neve fresca oltrepasserà il metro e mezzo di spessore.

Neve abbondante anche sull’Appennino Centro Settentrionale.

09 feb 16 ecmwf_tsnow_europe2_25