Eccezionale nevicata a Reykjavik, Islanda, caduti fino a 40 centimetri

Tra fine mese di Novembre ed inizio Dicembre, la città di Reykjavik è stata interessata da violente nevicate a causa del transito di numerosi profondi sistemi di bassa pressione che hanno comportato numerose fasi di forte maltempo. Quella che si è verificata Lunedì 30 Novembre a Reykjavik. capitale dell’Islanda, è una delle più intense nevicate da diversi decenni. Le stime parlano di una delle 15 nevicate più intense dal 1949 ad oggi (quindi nel corso degli ultimi 66 anni) più intense per il mese. La neveReykjavik non è di certo molto rara, ma assistere a nevicate così imponenti nell’ultimo mese della stagione autunnale non è cosa da tutti i giorni. Le foto sono state postate sul sito www.icelandmonitor.mbl.is.

Reykjavik s3

In città sono caduti circa 30 centimetri di neve, mentre le stime all’aeroporto parlano di accumuli nevosi prossimi ai 40 centimetri. Solo una volta negli ultimi 66 anni aveva nevicato di più a Novembre, ovvero nel 1979. L’Islanda è uno dei paesi meno popolati dell’intero continente europeo, con circa 370.000 abitanti, di cui 120.000 nella capitale Reykjavik.

Reykjavik s2

Reykjavik s1