Ondata di gelo sull’Europa Centrale: temperature sotto lo zero in Germania, Polonia, -11,4°C in Svizzera.

Comincia col gelo l’Ottobre del 2015 (che corrisponde al primo mese del semestre freddo, che va da Ottobre fino a Marzo), almeno sui Paesi del Centro Europa.

La mappa mostra in evidenza il Polo Freddo che questa notte si è addossato sull’Europa Centrale e sul nostro Settentrione: la circolazione depressionaria in quota, con isoterme piuttosto basse (fino a -24°C a 5500 metri di altezza sulla Svizzera) ha determinato le nevicate che questa notte hanno interessato le Alpi Centrali, anche sui versanti italiani.

Ma il freddo mattutino si è fatto sentire anche sulle nazioni centro europee: la temperatura è scesa per la prima volta sotto lo zero anche in Germania, con una minima di -1,0°C a Goerlitz, mentre in Polonia sono numerose le località con minime negative ed estese gelate, come a Wroclav (-1,0°C), ed a Lodz (-1,8°C).

Prima gelata stagionale anche in Francia, con -0,4°C a Luxeuil, mentre in Svizzera, più direttamente interessata dal passaggio del Polo Freddo, si segnalano i -11,3°C raggiunti sullo Joungfraujoch, a quota 3580 metri.

Le anomalie termiche sono elevate: su tutto un corridoio che va dall’Europa Orientale fino alle Isole Britanniche le temperature sono al di sotto dei valori normali anche di 8-9°C.

Mappe da lamma meteo toscana, da meteomodel.pl, e webcam di Santa Caterina Valfurva, innevata dalla neve caduta stanotte.

01 ott 15 sunnyvalley 01 ott 15 tempanom99 01 ott 15 zt500_web_1