Il gelido inverno dell’Australia

I meteorologi australiani stanno facendo i conti in tasca, al momento, al mese di Luglio, nel quale le temperature sono state ovunque al di sotto della media mensile, ma un’altra consistente ondata di freddo è giunta anche nel mese di Agosto.

La neve è caduta a Canberra per la prima volta dal 1965, ma alcuni impianti sciistici sono rimasti completamente sepolti dalle abbondanti nevicate.

Nel mese di Luglio, le temperature su diverse località sono state al di sotto della norma di alcuni decimi di grado.

In particolare, Melbourne ha avuto un -0,2°C rispetto alla norma, Brisbane -0,8°C, Adelaide -0,7°C, Canberra -0,6°C.

Ma il maltempo e la neve hanno fatto da padrone, registrando nevicate in località insolite settentrionali dove questo fenomeno non capitava da molti anni.

Nelle immagini seguenti: la neve caduta a Canberra, prima consistente dopo la grande nevicata del 1965.

Ed inoltre la situazione degli impianti di risalita al Monte Mawson, vicino Hobart, con gli skilift completamente sepolti dalle grandi nevicate.

Immagini da  www.news.com.au

16 ago 15 Mawson2 16 ago 15 queensland 16 ago 15 mawson1