New Brunswich: ancora ammassi nevosi all’inizio di Luglio!

Le grandi nevicate intervenute nello scorso inverno sulla parte orientale degli Stati Uniti stanno lasciando una conseguenza che non ha precedenti nel passato: la presenza di ammassi nevosi accumulati resistenti alla fine di Giugno – inizio di Luglio, seppur coperti completamente di polveri e detriti.

Le zone maggiormente colpite dalle tormente invernali sono state quelle costiere, da Boston verso nord (la zona di Boston ha avuto il suo record storico di nevosità, con neve presente in cumuli ancora in Maggio), la zona del New Jersey e quella canadese del New Brunswich.

Anche qui la città di St. Johns ha superato un record di nevosità invernale che resisteva da 52 anni, e, per la prima volta nella storia documentata, sono presenti ancora ammassi nevosi, coperti da detriti, in questi giorni dell’anno.

La foto è tratta da www.cbc.ca/news

29 giu 15 long-wharf-snow-pile