Artico: siamo ai livelli massimi di estensione degli ultimi 11 anni!

Continua il recupero dei ghiacci artici, legato in parte sia alla diminuzione della radiazione solare, sia allo “shift” verso il basso del ciclo dell’AMO (abbassamento delle temperature dell’Atlantico settentrionale, destinato a durare presumibilmente per alcuni decenni).

Allo stato attuale l’estensione dei ghiacci artici è pari a poco meno di 11 milioni di kmq, portandosi circa 750.000 kmq in più rispetto alla fine di giugno del 2010.

Già avevamo messo in evidenza di come lo spessore dei ghiacci artici sia aumentato notevolmente, a partire dal 2013, raggiungendo quest’anno un valore superiore a quello degli ultimi 10 anni, e la situazione si sta confermando anche per quello che riguarda la loro estensione.

Ovviamente sono state stravolte completamente le previsioni dei climatologi e glaciologi che prevedevano un Mare Artico completamente privo di ghiacci per il 2015, previsione detta e riconfermata solo pochi anni fa.

Contemporaneamente, l’estensione dei ghiacci Antartici è al terzo posto come massimo di sempre, mentre l’estensione globale dei ghiacci marini è al 12° posto tra i più alti di sempre, circa 2 milioni e più di kmq superiore a quella della fine di Giugno del 2010.

La rapida avanzata dell’estensione dei ghiacci polari, rispetto agli ultimi anni, è un dato di fatto, che, al momento, contraddice tutte le previsioni che erano state fatte dagli esperti.

27 giu 15 artico