Verso forti temporali in Adriatico. Poi nuova fase calda al Centro Nord, ecco le novità meteo

METEO SINO AL 1° GIUGNO 2017
Correnti settentrionali interessano l'Italia, queste generano instabilità atmosferica dalle Venezie verso l'Appennino. Nella giornata di giovedì, una massa d'aria molto instabile interesserà le Venezie e le regioni adriatiche, con temporali anche forti e con locali grandinate.

Nel fine settimana avremo un generale calo termico specie al Nord Italia, mentre da lunedì un nuovo aumento della temperatura. Tuttavia, nello scorrere dei giorni, aria umida che viene dall'Oceano Atlantico si porterà verso la Francia e poi l'Italia del Centro Nord. Questo apporterà nuove occasioni per temporali sparsi.

METEO NEL DETTAGLIO IN BREVE
Nord Italia: giovedì sono attesi temporali sparsi nelle Venezie in estensione all'Emilia orientale ed alla Romagna. Non sono esclusi fenomeni intensi anche con grandine. Poi si avrà un miglioramento.

In settimana è atteso un aumento dell'instabilità atmosferica a partire da ovest che determinerà occasione per temporali sparsi che interesseranno soprattutto la regione alpina e prealpina, in estensione occasionalmente alla Val Padana, dove comunque prevarranno il bel tempo ed il caldo.

Centro Italia e la Sardegna: una sensibile accentuazione della possibilità di temporali si prospetta per giovedì 25, quando i fenomeni si estenderanno anche alla costa adriatica. I fenomeni potranno risultare anche intensi e accompagnati da grandine.

In Sardegna ci sarà persistente bel tempo, con una modesta instabilità atmosferica solo a fine periodo.

Dopo i temporali di giovedì, nelle regioni centrali ci sarà bel tempo, con tendenza ad un nuovo aumento dell'instabilità atmosferica che porterà temporali pomeridiani in Appennino. La temperatura sarà inizialmente mite, ma con valori in nuovo aumento.

Sud Italia e la Sicilia: un temporaneo peggioramento si avrà giovedì, con temporali anche forti nella costa adriatica e la regione appenninica. Non sono da escludere anche grandinate. Seguirà un miglioramento, con la possibilità, comunque di avere temporali occasionali nelle zone appenniniche al pomeriggio.
La temperatura sarà decisamente mite, con tendenza ad aumentare.

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione, oppure CERCA la tua località nel campo form in alto alla pagina:

Meteo ANCONA
Meteo AOSTA
Meteo BARI
Meteo BOLOGNA
Meteo CAGLIARI
Meteo CAMPOBASSO
Meteo CATANZARO
Meteo FIRENZE
Meteo GENOVA
Meteo L'AQUILA
Meteo MILANO
Meteo NAPOLI
Meteo PALERMO
Meteo PERUGIA
Meteo POTENZA
Meteo ROMA
Meteo TORINO
Meteo TRENTO
Meteo TRIESTE
Meteo VENEZIA

Redazione Tempo Italia

24 maggio 2017 – ore 18:58

Leggi tutto